CUCINERIA_VERSIONI_LOGO_NERO
122

Ferghettina & Saracco - 19 Dicembre

Viaggio tra le bollicine del Nord Italia. La Lombardia e il Piemonte.

Due aziende di grande spessore che presentano due cantine estremamente tecniche ma allo stesso tempo amate e apprezzate da tutti: Ferghettina e Saracco per la prima volta alla Cucineria.


Posti in esaurimento

Il Menu

PRENOTA ORA

Prenota ora la tua degustazione. 

L'appuntamento è per lunedì 19 Dicembre,

alle 20:30.

Flan di parmigiano con cuore di tartufo 
su vellutata di zafferano con porcini trifolati
Ferghettina Brut DOCG

*

Orzotto mantecato alla Vezzena DOP 
con finocchietto selvatico, gambero rosso e pistacchi
Ferghettina Rosé DOCG 2012

*
Guancia di vitellone cotta a bassa temperatura
con le briciole e cipolla ripiena di Pecorino di Pienza
Pinot Nero Saracco DOC 2013

*

Semifreddo al torrone con salsa panettonemoscato d’asti Saracco DOCG 2016

FERGHETTINA


La nuova sede costruita su una dolce collina dall'incantevole posizione panoramica è strutturata su tre livelli per una superficie complessiva di 6.000 metri quadrati. 

I locali principali sono ricevimento uve e pressatura, fermentazione mosti e stoccaggio vini in lavorazione, presa di spuma e affinamento sur lies del Franciacorta, barriques, imbottigliamento,  sboccatura e magazzino del vino finito. Un ampio spazio è anche stato riservato all'accoglienza dei visitatori con una grande e affascinante sala degustazione. Nell'azienda oggi Roberto è affiancato dai figli Laura e Matteo, laureati in enologia, dalla moglie Andreina e da 15 collaboratori. La produzione annua è di circa 350.000 bottiglie divise tra 4 tipologie di Franciacorta DOCG: Brut, Saten, Extra Brut e Rosè e tre vini fermi un Curtefranca Rosso, un Curtefranca Bianco e un IGT Sebino.


SARACCO


La passione e la professionalità dimostrata nei decenni precedenti sono confermate dalle competenze di Paolo Saracco, figlio di Giovanni, ed attuale proprietario, che, dopo gli studi enologici, decide di iniziare ad imbottigliare il Moscato. Nasce l’etichetta Paolo Saracco: un’intuizione che porta gli appassionati di vino, italiani ed esteri, a scoprire un Moscato d’Asti caratterizzato da grande aromaticità ed equilibrio.

Un lavoro meticoloso in vigna ed in cantina, alla ricerca del giusto equilibrio tra tradizione e tecnologia: in pochi anni il Moscato Saracco diventa un punto di riferimento nel settore. E tutto nasce dal cuore della zona di produzione del Moscato d’Asti: a Castiglione Tinella, nei 50 Ettari di proprietà, come da tradizione di vignaioli.


facebook
twitter
tripadvisor
instagram
© 2016 Cucineria la Mattonaia
CUCINERIA LA MATTONAIA | VIA DELLA MATTONAIA 19R, 50122 FIRENZE |
P.IVA 06406170487 |TEL. 055 3860564 - INFO@CUCINERIALAMATTONAIA.COM